Garda 2017: Lina e San Zeno!

Potrebbero interessarti anche...

6 risposte

  1. Giovanni ha detto:

    Scusa Lina per non avere assaggiato il tuo succo di sambuco. Grave disattenzione. Troppo facile dare la colpa ai fumi dell’alcol. Bella giornata, grazie tutti

  2. Erwin ha detto:

    Grazie a tutti per la giornata passata insieme a voi

  3. Paolo Cologna ha detto:

    C’è poco da sfottere. Negli undici km di ripida salita da San Zeno a Prada ho sofferto molto a tenere il passo di Lina, lei con bici da campeggio e pedule. Comunque d’accordo: la prossima volta, quanto prima, sia il Baldo, con Lina ovviamente.

  4. Lina ha detto:

    Prima di tutto ringrazio tutti per la visita! E’ stata veramente una bella giornata! Giovanni… non è stata una disattenzione… vuoi mettere Rum contro Succo di Sambuco? ;-) Devo dire tutti bravi! Ma soprattutto a Marco che ha saputo organizzare una gita così piacevole, a Paolo Cologna che é riuscito a farmi fare Prada convincendomi che erano solo 2 km… e al resto del gruppo che ha rallegrato la mia giornata “vista lago”. A presto naturalmente!!!

  5. Gianni ha detto:

    Bravissimi

  6. Marco Bonatti ha detto:

    La prossima volta si arriva in cima al Baldo :sborone:

LASCIA UN COMMENTO (dovrai attendere la sua approvazione)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:bye:  :good:  :yahoo:  B-)  :heart:  :-)  :whistle:  :yes:  :cry:  :-(  :sborone:  ;-)  :testone:  :fiori:  :linguaccia:  :diavoletto:  :dance:  :dentistretti:  :impaurito:  :sganascia:  :bravo:  :pugno:  :in_bici:  :shock:  :imbarazzo:  :paura:  :rabbia:  :brindisi:  :festa:  :bevuto:  :censored:  :winner:  :sarcasmo:  :amici: